registration





A password will be e-mailed to you.

Graphic novel, nuova collana

Fumetti all’ombra della civetta. La Ugo Guanda, storica casa editrice che ha per simbolo l’uccello notturno, apre infatti al genere alto del comix: le graphic novel. Arrivano infatti, d’un solo colpo in libreria tre opere che inaugurano la collana “Guanda Graphics”.

Si tratta di Sono figlia dell’Olocausto, memoir dell’illustratrice canadese Bernice Eisenstein; Il vangelo del coyote, horror a sei mani di Gianluca Morozzi, Giuseppe Camuncoli e Michele Petrucci e Chi vuol uccidere Picasso, noir firmato dal giovane statunitense Nick Bertozzi.

Al centro delle storie – alcune totalmente a strisce, altre semplicemente (ma splendidamente) illustrate -lessici familiari, ragazzine killer, cannibali e grandi artisti delle avanguardie.

Share

On ottobre 26th, 2007, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Graphic novel, nuova collana”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus