registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Giovani giornalisti? In bando un premio

Non concepiva la cultura disgiunta dall’impegno educativo, con un’attività svolta sia nel giornalismo, in testate come il Corriere o Il Sole 24 ore, sia nell’Università. Per ricordare l’impegno civile di Gaspare Barbiellini Amidei, toscano dell’Elba, ma con la capacità di guardare al mondo partendo dalla sua scrivania, è indetta – a tre anni dalla sua morte avvenuta nel 2007 – la terza edizione del premio giornalistico a lui intitolato (vd. link http://www.barbielliniamidei.it/Premio/en/bando/index.html). In particolare, l’edizione 2010 intende valorizzare il miglior articolo pubblicato su giornali, periodici e web o il miglior servizio radio-televisivo trasmesso da emittenti locali e nazionali di due giornaliste/i under 35 anni che abbiano riguardato il tema del rapporto uomo ambiente, ed in particolare: “Quando la natura si rivolta: la forza degli elementi, l’ambiente violato, le scelte per un pianeta migliore”. Saranno presi in considerazione gli articoli e i servizi apparsi su testate giornalistiche nazionali o locali della carta stampata, on-line, radio e televisione, italiane e della Svizzera italiana, a partire dal 1 gennaio 2009 al 15 maggio 2010. Per tutte le info, consultare il sito indicato.
Share

On marzo 19th, 2010, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Giovani giornalisti? In bando un premio”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus