registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Cartellino rosso per il download selvaggio

Prima un’e-mail, poi una raccomandata, poi l’espulsione dalla rete per un anno, continuando però a pagare i costi della connessione.
 È quello che rischia chi, in Francia, continua a scaricare illegalmente da internet musica e film.
La legge, approvata dalla maggioranza del Parlamento francese è stata duramente contestata dall’opposizione dei socialisti e la sua applicazione rischia di scomodare addirittura il Parlamento Europeo che, con un recente emendamento, ha dichiarato l’accesso a internet “un vero e proprio diritto” e, come tale, limitabile solo tramite la decisione di un’autorità amministrativa.
Anche tra gli artisti, diretti interessati dalla legge, c’è divisione: alcuni, come Catherine Deneuve, sono contrari, altri, come la cantante Juliette Gr

Share

On maggio 27th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Cartellino rosso per il download selvaggio”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus