registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Belle arti? Made in Italy

Che ruolo ha l’arte nel made in Italy? Le Accademie di belle arti sono riconosciute in Italia come laboratori di formazione culturale e creativa nelle quali sono cresciuti tantissimi artisti di fama internazionale, a partire da quella generazione d’architetti e designer del dopoguerra che si è imposta nella scena internazionale attraverso la voglia di provocare e sperimentare. Le accademie oggi si aprono a nuovi percorsi formativi, esportando il valore dell’italianità in tutto il mondo in linea con le necessità del mondo imprenditoriale.
Oggetto principale del convegno che si terrà venerdì 8 maggio alle ore 16.30 presso FieraMilanoCity, sarà il rapporto fra due ambiti, la tradizione delle Belle arti da un lato e il ruolo del made in Italy nel sistema economico moderno dall’altro, dal punto di vista formativo e produttivo.
L’incontro sarà introdotto dal presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza e dall’assessore alla cultura del comune di Milano, Massimiliano Finazzer Flory. Quindi inizierà il dibattito suddiviso in quattro ambiti: arte e territorio, arte e impresa, arte e comunicazione, arte e formazione.
Per maggiori informazioni consultare il sito www.legambiente.eu.

Share

On maggio 4th, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Belle arti? Made in Italy”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus