registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Arte, cultura e tecnologie

Quali connessioni esistono tra l’arte e la tecnologia? Quali sono le prospettive e le possibili evoluzioni della ricerca e della produzione di spazi per artisti e creativi che lavorano con le tecnologie? Questi sono solo alcuni dei temi su cui si discuterà in una tre giorni organizzata alla Nuova Accademia di Belle Arti di Milano e intitolata “Always Already New”.
Al simposio, curato da Francesco Monico, interverranno diversi esperti del panorama internazionale delle arti multimediali, ma anche artisti, direttori di festival, docenti e ricercatori (si parlerà infatti anche
di formazione nel campo di Media, arte e design). Tra gli interventi, quelli di Roy Ascott (presidente del Planetary Collegium, Uk), di Gerfried Stocker (direttore di Ars Electronica) e di Derrick de Kerckhove (direttore del programma McLuhan Cultura e tecnologia dell’Università di Toronto).
“Always Already New” è parte del programma “New media art education & research”, che il dipartimento di Media design e nuove tecnologie di Naba e il PhD in Arte e tecnologia del Planetary Collegium M-Node organizzano per il terzo anno consecutivo.
Gli incontri si terranno a Milano, presso la Mediateca Santa Teresa (in via della Moscova) nei giorni 16, 17 e 18 dicembre dalle ore 9 alle 18. Interessanti spunti di riflessione e discussione saranno offerti a docenti, ricercatori, organizzatori e curatori di eventi del mondo delle arti e della tecnologia.
L’ingresso è aperto al pubblico, e gratuito per studenti e ricercatori. Chi vuole partecipare deve registrarsi sul sito http://www.m-node.org/.
Share

On dicembre 16th, 2010, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “Arte, cultura e tecnologie”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus