registration





Verrà spedita una password via e-mail.

A Londra gli studenti Tamil bussano alla porta di Gordon Brown

Quello Tamil è uno dei gruppi etnici meno inclini ad ampie aggregazioni. Per questo vederne a centinaia stipati attorno a Westminster Bridge di Londra il mese scorso ha fatto scalpore.
l luogo prescelto non era casuale: minacciavano di gettarsi in massa nel Tamigi se il premier Gordon Brown non li avesse accolti per raccontare al mondo le repressioni e i massacri compiuti dal governo in Sri Lanka contro i separatisti Tamil.
In primo piano nella protesta il gruppo denominato British Tamil Students, che al governo britannico ha avanzato tre richieste: intercedere con lo Sri Lanka per un immediato cessate il fuoco; inviare reporter per raccontare quanto sta accadendo nel Paese asiatico; favorire l’intervento delle associazioni umanitarie nel Paese.
Le trattative con Downing Street per sensibilizzare politici e opinione pubblica continuano. 
Share

On maggio 1st, 2009, posted in: Lifestyle News by
No Responses to “A Londra gli studenti Tamil bussano alla porta di Gordon Brown”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus