registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il design è di casa a Torino

L’interior design, ovvero l’arte di trasformare semplici arredamenti in vere opere d’arte e oggetti di culto, sta prendendo campo diventando sempre più di moda ma pochi sanno che può in realtà vantare una prestigiosa storia.

Lo dimostra la mostra allestita dal 10 ottobre al 9 novembre presso la sala Chiablese della Cavallerizza Reale a Torino che ripercorre le creazioni dei progettisti che nel capoluogo piemontese hanno, tra l’altro, raccolto l’eredità di Carlo Mollino, maestro dell’architettura e inventore d’interni di grande originalità.

La rassegna, dal titolo “Design per abitare, arredi di architetti torinesi”, ospita 102 opere ed è stata criticamente affidata a Gianni Contessi e Francesco Poli, storici e critici dell’arte, docenti rispettivamente dell’Università di Torino e dell’Accademia di Brera.

Sono esposti oggetti d’arredamento nati per committenze private che in molti casi hanno incontrato i gusti del pubblico entrando nel circuito della produzione industriale.

La mostra è patrocinata da Torino “World design capital” e si inserisce nel calendario delle principali manifestazioni promosse dalla città per celebrare il prestigioso ruolo.

L’ingresso è gratuito, vale la pena addentrarsi in un percorso che illustra opere spesso singolari, irridenti e sofisticate figlie delle varie fasi attraversate negli anni dall’architettura di interni.

Maggiori informazioni su: www.torinoworlddesigncapital.it

Share

On ottobre 9th, 2008, posted in: Lifestyle by
No Responses to “Il design è di casa a Torino”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus