registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La nuova scena

Si accende di fulgide stelle più che di astri nascenti il fi rmamento degli emergenti 2010, dove a farla da padrone, sulle scene del teatro così come dietro l’occhio delle telecamere, è soprattutto il talento al femminile. Se un tempo l’arte performativa era terreno per soli uomini, oggi le enfant prodige in gonnella si prendono la rivincita. E spopolano sugli albi d’oro dei principali riconoscimenti nazionali. Come il Premio Hystrio alla Vocazione, assegnato ex aequo nel 2009 a due attrici fresche di diploma, forgiate alla Scuola del Piccolo Teatro di Milano: la vercellese Silvia Degrandi, 27 anni, notata per la «presenza scenica e la vocazione al protagonismo», e la genovese Camilla Semino Favro: 23 anni, una sfilza di ingaggi alle spalle (fra gli altri Ave Maria per una gatta morta di Sorrentino) più qualche comparsa tv (Don Matteo), il suo volto acqua e sapone ha conquistato la giuria per il «piglio interpretativo spregiudicato e originale». Emergente per età ma veterana per esperienza, la napoletana Chiara Baffi , 30 anni, è ormai un’abitu

Share

On gennaio 18th, 2011, posted in: Facce di Campus by
No Responses to “La nuova scena”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus