registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Elisabetta Piccolotti

La rivoluzione in rosa vestita di rosso. Elisabetta nel 2006 è stata la prima donna eletta portavoce nazionale dei Giovani comunisti. Carica che suggella un impegno che parte da lontano, dagli anni del liceo. Nata a Camerino, cresciuta ad Annifo, paesino di montagna dell’Appennino Umbro-marchigiano, si è infine trasferita a Foligno. È qui che nel 2000 si iscrive ai Giovani comunisti e diventa attivista del movimento new global che culmina con i fatti di Genova del luglio 2001. Dopo tanta attività di provincia approda quindi nella Capitale per frequentare l’università. Laureata in Comunicazione nella società della globalizzazione con il massimo dei voti alla Terza Università di Roma. E da questo titolo, oltre che da questa piazza, che Elisabetta vuole ora lanciare la sua attività politica futura.

{mosimage}

100 outsider leader – Campus gennaio/febbraio 2008

Share

On gennaio 7th, 2011, posted in: Facce di Campus by
No Responses to “Elisabetta Piccolotti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus