registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Daniele Giordano: per una nuova Cgil

Non si fa politica solo dagli scranni di consigli ed emicicli ma anche dai posti, forse più scomodi ma altrettanto importanti, dei sindacati. È per questo che Daniele Giordano, 27 anni di Morbegno (Sondrio), dopo un lungo impegno fra Unione degli universitari e Democratici di sinistra ha individuato nelle «parti sociali» uno degli ambiti dove c’è più spazio per dare il proprio contributo alla crescita del Paese. «La Cgil è impegnata in un percorso di forte rinnovamento e per la prima volta individua nelle politiche giovanili e nel rinnovo dei quadri un punto strategico per il suo rilancio», spiega Daniele, che a questo progetto mette a disposizione un’esperienza di prim’ordine. È stato infatti segretario per il coordinamento per il diritto allo studio dell’Udu di Pavia già a 21 anni, e responsabile di un gran numero di iniziative di «contenuto»: dal Cercalloggio alla Controguida dello studente, passando per progetti culturali e ricreativi. Dal 2004 è stato vicecoordinatore nazionale dell’Udu, di cui è diventato leader l’anno successivo e fino al 2007. E insieme anche presidente della Commissione diritto allo studio del Consiglio nazionale degli universitari e componente della Commissione sapere del Ds per la redazione del programma di governo fra il 2005 e il 2006. Tra un esame e l’altro in Scienze politiche, indirizzo Politiche e società all’Università di Pavia, è stato anche relatore in convegni della Crui, la Conferenza dei rettori delle università italiane, e dell’Andisu, l’Associazione nazionale Enti per il diritto allo studio. E come presidente della Commissione diritto allo studio del Cnsu è stato fra i responsabili della stesura della relazione biennale sulla condizione studentesca. Insomma, un politico che sembra anteporre la cultura del «fare» a quella del «dire». Preludio, si spera, a una classe dirigente che sappia fare della concretezza il cuore della sua attività.

{mosimage}

Campus gennaio/febbraio 2008

Share

On gennaio 7th, 2011, posted in: Facce di Campus by
No Responses to “Daniele Giordano: per una nuova Cgil”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus