registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Aria di cambiamenti

LA CRISI MORDE E TAGLIA POSTI DI LAVORO E SPERANZE. MA I GIOVANI HANNO UNA MARCIA IN PIÙ: LA VOGLIA DI RIMETTERSI IN GIOCO. DANDO UN CALCIO AL PASSATO. ECCO DIECI STORIE DI CHI L’HA GIÀ FATTO O LO STA PER FARE

Futuro difficile per i laureati che quest’anno si immettono nel mercato del lavoro alla ricerca di un primo impiego. Lo dicono tutti, ma lo dicono soprattutto le cifre snocciolate dall’Fmi, il Fondo monetario internazionale, che ha definito il periodo che stiamo vivendo come «la peggior recessione dal dopoguerra», e ha stimato che nel 2009, solo in Italia, ci saranno 250mila nuovi disoccupati.
Di fronte a una prospettiva così nera si può reagire in due modi: abbattersi e gettare la spugna in partenza, accettando ciò che arriva e attendendo tempi migliori; oppure reinventarsi in nuovi ruoli, diventare camaleontici per sapersi adattare al nuovo mercato del lavoro. Dove, tra precarietà e stipendi da fame, la sopravvivenza è ardua.
Noi di Campus abbiamo raccolto le storie di chi non si è arreso n

Share

On novembre 16th, 2009, posted in: Facce di Campus by
No Responses to “Aria di cambiamenti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus