registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Alessandro Fais, Nuoro, 30 anni

Una tecnologia innovativa per produrre materiali dalle caratteristiche fisiche mai raggiunte prima che potrebbero trovare impiego nei settori più svariati. È questo il cuore del successo di EpoS, giovanissima società dell’incubatore I3P del Politecnico di Torino. Una tecnologia che ha il suo padre in Alessandro Fais, 30enne, sardo, laureato in Ingegneria dei materiali al Politecnico torinese. «Sì, sono l’inventore della tecnologia alla base del progetto imprenditoriale EPoS che ho sviluppato già nella mia tesi in una piccola azienda nei dintorni di Torino. La tecnica aveva delle potenzialità enormi per le prestazioni di processo e per la tipologia di materiali che potevano derivarne. Così ho proseguito con un dottorato in Ingegneria metallurgica». È in questo periodo che Alessandro si avvicina all’incubatore del Politecnico di Torino. «Proprio grazie a I3P conosco Alessandro Daniele, 29 anni, ingegnere gestionale torinese. Ci troviamo in sintonia e dopo qualche mese nasce la EPoS».

{mosimage}

Campus marzo 2009

Share

On gennaio 17th, 2011, posted in: Facce di Campus by
No Responses to “Alessandro Fais, Nuoro, 30 anni”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus