registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Donne e crisi umanitarie: fotografia di questo triste binomio

Le donne sono eroi: è questo il titolo della mostra fotografica realizzata dagli studenti del corso di Fotografia dello IED (Istituto Europeo del Design) di Milano in collaborazione con Medici Senza Frontiere, la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo, Premio Nobel per la Pace nel 1999.
Women are heroes, mostra dedicata alle donne dei Paesi in via di Sviluppo, sarà presentata lunedì 25 maggio al Foyer del Cinema Massimo di Torino, in via Verdi, 18, alle ore 20.30.
Aprirà la serata, promossa da Medici Senza Frontiere in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema, la proiezione di due episodi tratti da Invisibles, film realizzato da Javier Barden sul tema del dare voce a chi è vittima dell’indifferenza.
Seguirà l’incontro Raccontare le crisi umanitarie attraverso le immagini e le parole, al quale interverranno il presidente di Reporters Sans Frontières Mimmo Candito, il direttore della Comunicazione di Medici Senza Frontiere Italia Sergio Cecchini e il reporter Francesco Zizola. Per informazioni: http://www.medicisenzafrontiere.it e http://www.ied.it
Share

On maggio 22nd, 2009, posted in: Lifestyle by
No Responses to “Donne e crisi umanitarie: fotografia di questo triste binomio”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus