registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Stecchini a dieta

Passeggiando per le strade di Pechino, è difficilissimo incontrare una persona sovrappeso. Sarà l’alimentazione, sarà la costituzione, fatto sta che i Cinesi sono generalmente magri. Durante l’inverno rigido (che per fortuna anche qui sta lasciando spazio a temperature più miti), le ragazze indossano pantacollant di lana sotto i jeans. Senza che si noti nulla: sono talmente magre, che i due strati di tessuto quasi scompaiono. Eppure, anche in Cina è arrivata la moda delle diete, e ha subito contagiato i più giovani. Importato dall’Occidente opulento, lo slogan "magro è bello" ha conquistato tutti, anche quegli "stecchini" che semmai avrebbero bisogno di un regime ipercalorico. Una ricerca della University of Southern California ha segnalato un preoccupante calo di autostima tra le adolescenti cinesi, nelle scuole di 7 grandi città. Il disagio davanti allo specchio non risparmia neanche i ragazzi, che si sentono inadeguati al nuovo modello di bellezza che fa capolino dai cartelloni pubblicitari e dalle riviste patinate. Con gravi conseguenze sulla salute, sul rendimento accademico e sull’equilibrio psicologico.

Share

On aprile 10th, 2006, posted in: Diario da Pechino by
No Responses to “Stecchini a dieta”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus