registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Universitari e social network

La precisione è tutto”, “Il tubo della lavatrice lo riparo io” oppure ancora “Il mio gatto ha il nome di uno scienziato” o “Anche io avrei potuto dimostrare il principio di Archimede, ma lui è nato prima”.
Non sono le battute di Sheldon Cooper, il bislacco protagonista della serie tv “Big Bang Theory” che spopola in questo periodo, specie tra chi ha una formazione accademica in ambito scientifico (e “che ne capisce tutte le battute” sostiene Stefano Bergamini) , bensì le innumerevoli slide che più di 45 mila ingegneri su Facebook possono condividere sulle proprie bacheche dalla pagina “Roba da ingegneri”. Ovvero una delle tante pagine che il social network ospita ed in cui un fiume di ironia investe l’università e soprattutto chi la vive.
E sono proprio gli studenti stessi che popolano la pagina a lanciare motti, dallo stile particolarmente goliardico, che riguardano la categoria. “Fare il bucato e pensare che è tutta una questione di solubilità è Rdi” dice Fiorenza Di Sciullo. E perch

Share

On dicembre 20th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “Universitari e social network”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus