registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Opposti Concordi festeggia il CarneMvale

{mosimage}


L’unica regola è essere in maschera. Il resto è una notte agli East end studios di Milano, per celebrare il CarneMvale degli Opposti Concordi: si aspettano dieci mila persone per una festa che nel tempo (siamo alla dodicesima edizione) si è traforata in un evento unico, capace di richiamare giovani da tutta l’Italia, senza distinzione di sesso, altezza o spessore. La struttura: all’interno degli ex studi televisivi di via Mecenate saranno allestite otto sale, dove sarà possibile scatenarsi con qualsiasi categoria e sottogenere musicale; inoltre installazioni, scenografie e spettacoli. In prima serata (ore 21) troverete diversi djs e un cantautore in concerto, rigorosamente in maschera: Vinicio Capossela (i posti disponibili sono solo tremila). Al termine si darà il via al delirio con dj Privat per l’house-minimal, Reset per l’Electro e tanta musica trance; senza dimenticare il noise-rock di Ovo e Zu. E ancora: la sala 7 ospita reggae, musiche balcaniche, pizzica e dancehall, il tutto con la partecipazione di Vito War. Le prevendite si sono già chiuse, ma non disperate: i biglietti si possono ancora acquistare online oppure basta recarsi venerdì 19 ad una delle due serate gemellate: Psychedelic Carnival X edizione (Leoncavallo) e il Carnevale di Warm-up al Bitte. I prezzi: per assistere al concerto di Vinicio occorre privarsi di 25 euro. Il biglietto acquistato all’ingresso (probabili code) costa 5 euro se ci si presenta prima delle 20, 15 euro prima delle 21.30. Quindi il costo è di 25 euro. Bevande (a scalare partendo da 8 euro) escluse.
Per tutte le informazioni e per vedere i video degli anni precedenti consultare il sito http://www.opposticoncordi.it/.

Share

On febbraio 18th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “Opposti Concordi festeggia il CarneMvale”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus