registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Music addicted fatevi sotto

Vuoi seguire un concerto, ma non sai dove si tiene? Vuoi conoscere gli eventi musicali – e non solo – in corso? Non sai come arrivarci? Frestyl è il nuovo servizio geolocalizzato che, a detta degli sviluppatori, cambierà il modo di vivere la musica dal vivo.
Il nuovo servizio permette agli appassionati del sound, agli organizzatori, ai gestori di locali e manifestazioni di condividere gli eventi ai quali hanno intenzione di partecipare o di promuovere. Una volta condiviso l’evento live (concerto o dj set) su Frestyl (con la possibilità di postarlo anche su altri social network), tutte le info necessarie compariranno sull’homepage del network. Chiunque può registrarsi e aggiungere le news nella home, che sarà dotata di una mappa che localizza la posizione dell’utente e quella dell’evento segnalato.
Aperto al pubblico da meno di tre mesi, Frestyl conta oltre 300 locali e 5mila artisti, è radicato soprattutto a Roma, ma ha tutte le intenzioni e le premesse per espandersi anche nel resto d’Italia.
L’idea è venuta a due giovani interaction designer attive già da anni nella progettazione di tecnologie musicali: Arianna Bossoli e Johanna Brewer; al progetto si sono uniti il programmatore Luca Guidi e due investitori internazionali che vengono dal mondo web 2.0: Joy Ito e Jean-Marie Hullot.
Share

On febbraio 4th, 2011, posted in: Cool by
No Responses to “Music addicted fatevi sotto”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus