registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Manager da podio, sulle orme del Giro

Per i veri appassionati, lontani dal clamore mediatico del "circo" calcistico, si prepara il periodo di fermento. A breve parte, come ogni anno, il Giro d’Italia di ciclismo e se non vi accontentate di viverlo in televisione o dal vivo sui circuiti previsti, non disperate.
Su pc infatti potrete rivivere da protagonisti la maggiore competizione ciclistica italiana, gestendo una delle squadre ufficiali della stagione 2011 e cercando di trionfare nelle 21 tappe, con l’intento di portare la maglia rosa sino alla fine. Nei panni di un vero direttore sportivo sarete chiamati a prendere le decisioni migliori per la propria squadra (tra cui ricerca di talenti, contratti, allenamento) e pianificare poi la strategia maggiormente adatta per vincere oltre 180 corse e competizioni internazionali!

{mosimage}


Tutto questo grazie a Pro Cycling Manager 2011, il game distribuito da Halifax e a tutti gli effetti, punto di riferimento ufficiale per i patiti dei videogiochi. Grazie al motore grafico, da qualche tempo ormai in uso nella famosa serie Pro Cycling Manager, i percorsi e gli ambienti saranno fedelmente riprodotti nel dettaglio, garantendo un’ esperienza di gioco davvero realistica, accompagnata dal commento sportivo di personaggi come De Luca e Savoldelli.
Senza dimenticare la chance di aumenta le ore di gioco grazie all’editor di livelli, per creare le gare e i percorsi dei vostri sogni in ogni angolo del mondo, sia da soli da soli sia in multiplayer fino a 20 giocatori in contemporanea, via internet o lan. Ancora qualche ora e diventare manager di una vera squadra di professionisti del ciclismo, non sarà  più un sogno! Tutte le informazioni su http://www.halifax.it/

Share

On aprile 28th, 2011, posted in: Cool by
No Responses to “Manager da podio, sulle orme del Giro”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus