registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La vendetta di Kratos si sta per compiere

Alla fine resterà solo il caos. E’ la promessa che i programmatori dei Santa Monica Studios di Sony Computer Entertainment hanno fatto a tutti i milioni di appassionati fan dell’epica saga di God of War. Adesso pronti a rivivere l’emozionante ed adrenalinico terzo atto.
Ancora una volta sarà lui, Kratos, un ex guerriero spartano disposto ad affrontare le vertiginose vette del Monte Olimpo e gli abissi oscuri dell’Inferno per vendicarsi di coloro che l’hanno tradito, il protagonista assetato di sangue. Armato della già nota coppia di lame incatenate ai polsi, Kratos in God of War III (uscito già a marzo per Playstaion 3) sarà dotato in questo nuovo capitolo di una vasta gamma di nuove armi (come il Cestus, un paio di guanti di ottone in grado di polverizzare qualsiasi nemico) oltre che di doti magiche per affrontare le creature più misteriose della mitologia e risolvere complessi enigmi per portare a termine la sua missione.

{mosimage}

La storia, riparte da dove si era conclusa nel 2007, con il secondo capitolo della saga: dopo essersi fatto strada con la forza nel mondo degli inferi e attraverso i veli del tempo, Kratos si avvia con i suoi alleati Titani verso l’Olimpo. Obiettivo compiere la sua personale e brutale vendetta su Zeus e su tutti gli altri dei che lo hanno amaramente tradito durante il suo regno come Dio della Guerra.
In un climax sensazionale, degno dei migliori blockbuster di Hollywood, si alterneranno sulla vostra console un misto di tradimento, vendetta, distruzione ed ira, in un’avventura immersa nella mitologia più oscura, ma già nota a chi ha seguito Kratos nelle sue vicende virtuali precedenti. Nel terzo capitolo, l’ex guerriero spartano sarà impegnato nella solita, estenuante lotta contro orde di soldati non morti, esplorando aree di gioco grandi fino a quattro volte rispetto a GOW II, con un realismo davvero unico, grazie alle possibilità del 3D e a tecnologie come l’High Dynamic Range Lighting, che emulerà in tutto e per tutto il funzionamento della retina umana. Occhio a non distrarvi dunque, basterà un attimo per essere risucchiati nelle oscurità dell’Inferno.

Share

On aprile 28th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “La vendetta di Kratos si sta per compiere”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus