registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La musica non ha limiti

Stanchi del televoto? Allora siete pronti per Tour music fest 2010, festival aperto a chiunque non voglia rinunciare alla qualità. Per questa edizione è stata introdotta una grande innovazione: non più solo un premio discografia, ma ben quattro, senza trascurare nessun genere musicale. Alfa music, Rusty records, Music solutions e Gem records sono le etichette che produrranno i vincitori della competizione. Ed è proprio questa la grande rivoluzione, che porterà a non tradire lo stile e l’indole di ogni band o di ogni singolo cantautore. C’è ancora tempo per le iscrizioni: la chiusura è fissata per il 20 aprile.

«Quando ci si confronta con festival come Sanremo, X Factor e Amici – spiega Gianluca Musso, Project Manager del Tour Music Fest – ci si rende conto che singolarmente ognuno ha come punto di rifermiento un unico genere, che raramente va a confrontarsi con la musica reale, quella che viene fatta e apprezzata da tutto il pubblico, nessuno escluso. Per questo c’è bisogno di un’apertura se si vuole far crescere la musica italiana, verso tutti i generi, nessuno escluso. Ciò che serve oggi è la creazione di un contesto in cui ognuno con i suoi gusti possa farsi conoscere ed ascoltare, così è nato e questo è il Tour Music Fest». Per tutte le informazioni consultare il sito www.tourmusicfest.it.

Share

On febbraio 26th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “La musica non ha limiti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus