registration





Verrà spedita una password via e-mail.

L

Si dice che gli auguri si debbano fare sempre con (un po’) di anticipo. E in Italia il Ministero per i beni culturali offre a tutte le donne – per le giornate del 6 e 7 marzo – l’opportunità di ingresso gratuito nei musei, aree archeologiche, biblioteche ed archivi statali per celebrare con anticipo la giornata dell’8, volta a commemorare le manifestazioni con cui le donne di S.Pietroburgo, l’8 marzo del 1917, marciarono per le vie della città per chiedere la fine della prima guerra mondiale(vd. sito http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/index.html). Eppure, non solo nel passato ma ancora oggi le donne sono al centro di soprusi, sfruttamento ed abusi un po’ ovunque: dal luogo di lavoro nell’occidente (solo a parole) progressista ai paesi in via di sviluppo. A queste, ed in particolare alle donne ixhil del Guatemala. va la solidarietà dell’ iniziativa che unisce idealmente Italia, con CISV (http://www.cisvto.org/index.php) e Congo (con l’associazione Congohelp) in una cena benefica che si svolgerà nel Salone parrocchiale S. Giulio d’Orta (corso Cadore 17/3 –Torino) sabato 6 marzo ore 20.00 (cliccare qui per la locandina). Il ricavato andrà a favore delle donne di questa comunità che, in particolare, vivono una situazione di emarginazione ad ogni livello. La migrazione verso gli Stati Uniti alla ricerca di opportunità di vita sta provocando la disintegrazione dei nuclei familiari; il tasso di violenza domestica, fisica e psicologica, a danno delle donne che pure rimangono nella comunità è molto elevato, a causa dell’abuso di alcool da parte degli uomini, accompagnato spesso a molestie all’interno della famiglia o allo sfruttamento ed alla prevaricazione da parte di colleghi o superiori sul lavoro. Tutto questo a causa soprattutto della mancanza di accesso all’educazione da parte delle donne indigene di tale area rurale. L’invito a partecipare è rivolto a tutti: per lanciare il messaggio che le donne non sono solo ‘madonne’ da vagheggiare nell’arte ma soprattutto esseri da rispettare, nella realtà.
Share

On marzo 6th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “L”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus