registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Jungo, per bypassare il traffico

Se ci si guarda attorno, ogni mattina, nel traffico, si constatata la presenza di un parco macchine in sempre cospicua crescita (a dispetto della crisi, che pure ‘morde’ le finanze domestiche) ma si avverte anche, al contempo, la presenza di migliaia di sedili. I sedili vuoti sono come un corso d’acqua navigabile, virtualmente inesauribile, che oggi trasporta – si stima – solo il 24% della capienza. Eppure, moltissime persone accosterebbero volentieri per dare un passaggio; ma si trattengono, perch

Share

On maggio 30th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “Jungo, per bypassare il traffico”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus