registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il ritorno dei Beatles

Milioni di fan in tutto il mondo, preparatevi per 9/9/09. Questa è la data scelta da Apple Corps Ltd e Emi Music, per l’uscita in contemporanea mondiale del catalogo originale dei Beatles, rimasterizzato per la prima volta in digitale. In contemporanea sarà lanciato anche il videogame «The Beatles : rock band».
Il lavoro di rimasterizzazione è durato quattro anni, presso gli Abbey Road studios a Londra, utilizzando tecnologie d’avanguardia e attrezzature di studio di registrazione d’epoca, per conservare l’autenticità e l’integrità delle registrazioni originali analogiche. Il risultato di questo scrupoloso processo è il più alto livello di fedeltà che la musica dei Beatles abbia mai avuto dalla sua prima pubblicazione. Il progetto prevede la pubblicazione dell’edizione rimasterizzata in stereo degli originali dodici album dei Fab Four e di «Magical Mystery Tour». Saranno proposte inoltre le collezioni «Past Masters Vol. I e II», ora riunite in un unico titolo su doppio cd, per un totale di 14 album su 16 dischi. Nei booklet dei compact disc, i testi originali sono arricchiti da nuove dettagliate note storiche, appunti sulle registrazioni, l’artwork originale del vinile e le note di copertina.
Ogni cd conterrà un breve filmato per ognuno degli album: materiale d’archivio, fotografie rare e conversazioni inedite in studio fra i Beatles. Nella stessa data verranno pubblicati anche due nuovi box. Il primo con la collezione completa dei cd dei Beatles, insieme ad un dvd con tutti i documentari. Un secondo box set è stato creato per i collezionisti: «The Beatles in Mono», che raduna le registrazioni dei Beatles che furono mixate per la pubblicazione in mono.
Info su: www.thebeatles.com.

Share

On luglio 2nd, 2009, posted in: Cool by
No Responses to “Il ritorno dei Beatles”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus