registration





Verrà spedita una password via e-mail.

I-play, divertimento assicurato

La fila allo sportello postale, il viaggio in metropolitana e l’attesa dal dentista viste da un’altra prospettiva.
I-play, colosso britannico del mobile gaming, porta sui cellulari di tutto il mondo giochi e applicazioni divertenti, colorate e facili, per trascorrere il tempo muovendo solo le dita di una mano.
«Il nostro obiettivo– ha spiegato Ivana Soddu, sales & marketing director di I-play Italia, alla conferenza stampa di Milano di giovedì 5 ottobre – è il raggiungimento del mass market attraverso il mondo mobile: grazie al nostro approccio “casual” stimiamo di raggiungere quasi 2 miliardi di download nel 2010”.
Nato nel 1998, I-play è un marchio europeo doc. Che con le idee di Chris Wright, guru dello sviluppo di videogames per cellulari, sta conquistando anche i cuori degli americani. «Le nostre collaborazioni con marchi importanti del mondo del cinema e dello sport ci consentono di aprire nuovi orizzonti. Negli Usa il numero di download si sta avvicinando molto a quello europeo».
Stuzzicanti le nuove proposte di I-play. L’imbarazzo della scelta si snoda tra Inca Quest, puzzle game di avventura dalla grafica superba, 24: agent down, riproduzione su cellulare della fortunata serie tv, 3D Pool high roller, per gli amanti del biliardo, Black citadel 2, sfida ambientata nell’antico Medioevo, Big Kahuna reef intrigante puzzle sottomarino e My dog, per prendersi cura del migliore amico dell’uomo… virtuale!

Per scaricare i giochi e per maggiori informazioni, www.iplay.com

Share

On ottobre 9th, 2006, posted in: Cool by
No Responses to “I-play, divertimento assicurato”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus