registration





A password will be e-mailed to you.

Happy happening di fine stagione

Il brusco balzo all’insù delle temperature ha segnato un profondo cambiamento nelle nostre abitudini: un clima quasi “impazzito”, che ci fa parlare di “tropicalizzazione”, cioè del prolungarsi dell’estate anche nei mesi autunnali. Effetto serra a parte, qualche piccolo vantaggio c’è, ed è poter continuare a vivere ad oltranza secondo i ritmi della “movida” estiva. E così settembre, tradizionalmente considerato il mese del ritorno – a casa, a scuola, al lavoro – è oggi un periodo sorprendentemente ricco di eventi e novità da vivere “en plein air” e a “maniche corte”.
A cominciare dal Festivaletteratura (
www.festivaletteratura.it) di Mantova dove, dal 7 all’11 settembre, andranno in scena nelle piazze e negli edifici storici più rappresentativi della città, autori italiani e stranieri, chiamati a confrontarsi con un pubblico di appassionati lettori. Memorabili lezioni di letteratura “da ascolto” cui parteciperanno, fra gli altri, John Grisham, Jostein Gaarder, Carlo Lucarelli, Beppe Severgnini, Nick Hornby, Abraham Jehoshua.

Di editoria d’arte si parlerà invece dal 22 al 26 settembre a Bologna, nei centralissimi Palazzo di Re Enzo e del Podestà, per la seconda edizione di Artelibro (www.artelibro.it), mostra-mercato ad ingresso libero cui faranno da corollario presentazioni di libri artistici, tavole rotonde, conferenze, dibattiti e mostre. Gli amanti dell’arte contemporanea non mancheranno di fare un salto a Venezia, trasformata fino al 6 novembre in una straordinaria galleria all’aperto in occasione della cinquantunesima edizione della Biennale di Arti Visive (www.labiennale.org): da non perdere la videoinstallazione con il viaggio “spaziale” di George Pusenkoff alla stazione Santa Lucia.

Sarà invece dedicata ai “sensi” la quinta edizione del Festival della Filosofia (www.festivalfilosofia.it), in programma a Modena, Carpi e Sassuolo dal 16 al 18 settembre: un vero e proprio brain storming collettivo per chi ama stimolare il proprio quoziente intellettivo. Spostandoci in terra sabauda, il FAI (www.fondoambiente.it) promuove nella suggestiva cornice del Catello Della Manta a Manta (Cuneo) gli “incontri d’estate”: corsi di educazione visiva e di floricoltura della durata di due giorni (8-9 e 22-23 settembre), per un fine settimana all’insegna del relax dello spirito.
E per quel che riguarda il look? Per tenere lontano ancora un po’ il grigiore autunnale e affrontare le lezioni del rientro in stile “beach”, vivamente consigliate t-shirt flashy colors e canotte con stampe tropical e animalier da abbinare a denim e ciabattine, seguendo i suggerimenti del nuovissimo – e trendy!– stile brasiliano.

Share

On settembre 30th, 2005, posted in: Cool by
No Responses to “Happy happening di fine stagione”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus