registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Drink low cost – parte 1

È tempo di crisi. Crisi economica, sociale e dello studente. Che si arrangia nelle uscite con amici e eventuali fidanzate e i pranzi tra una lezione e l’altra. Campus.it offre quindi una serie di spunti per una low cost life. Si parte con Torino. Per gli spuntini basta solo un nome, La Piramide in via Po, pizza, focaccia, panzerotti ottimi e super economici. Per il ritrovo dopo pranzo, il must degli universitari è il Natcafè in via delle Rosine, dietro alla mensa universitaria. A volte però può capitare di andare anche ai Kings di via Verdi. L’apericena, usanza tutta torinese, è a La Drogheria in piazza Vittorio Veneto, ma anche Lab in piazza Vittorio Veneto. Per la movida, le serate universitarie al Noise di via Po, il fine settimana musica live. Martedì e giovedì serate Erasmus alla discoteca XO, sempre in via Po. Spira sempre aria internazionale. Lo struscio, soprattutto d’estate, si sposta ai Murazzi sul Po dove ci sono dei locali ricavati dagli hangar delle barche. Il consiglio è non restar fermi in unico locale ma fare una puntata in tutti. All’Ol

Share

On gennaio 12th, 2009, posted in: Cool by
No Responses to “Drink low cost – parte 1”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus