registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Da San Paulo a Montevideo l

È ancora troppo presto per parlare di esplosione della moda latinoamericana, ma siamo sulla buona strada. È da un po’ di anni che piccoli negozi di giovani stylist propongono i propri modelli nei posti più interessanti delle città.
Individuano i quartieri dove c’è fermento culturale, dove girano artisti e buona musica, dove sorgono piccoli bar popolati di giorno per un caffè e di notte per sorseggiare una michelada (birra fresca con sale e limone). Ricercano con cura il contesto e aprono un loro negozio, che è a metà strada tra una sartoria e una boutique di capi unici e alternativi.
Se siete a San Paulo ricordate questi bairros: Jardim Paulista, Morumbi. Se invece passate per Buenos Aires: Palermo, Recoleta, Puerto Madero, Retiro. Camminate tra le stradine di questi quartieri ed entrate nelle contemporanee botteghe artigiane. Sbirciare non costa nulla. Che questo stia diventando uno scenario interessante lo ha confermato la Settimana internazionale della moda di Madrid dove i protagonisti a sorpresa sono stati i giovani stilisti argentini, brasiliani, colombiani e uruguaiani.
Tracciamo delle piccole linee di orientamento per segnalarvi i nomi «giusti». Brasile: Andr

Share

On dicembre 15th, 2009, posted in: Cool by
No Responses to “Da San Paulo a Montevideo l”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus