registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Da progetto di business ad impresa

Idee giovani e proiettate nel futuro al centro della nuova edizione del Premio per l’Innovazione, targato Ericsson. Così il colosso delle telecomunicazioni conferma anche quest’anno l’attenzione per il mondo universitario, premiando le idee più innovative nel campo delle tecnologie di comunicazione al fine di favorire lo sviluppo di competenze strategiche, sostenendo i progetti imprenditoriali di giovani studenti e laureati nella fase di inserimento nel mondo del lavoro.
Il concorso, darà modo ai giovani creativi di trasformare il proprio progetto di business in impresa e partecipare così al Programma Ego, nell’ambito dei progetti di Responsabilità sociale che favorisce e stimola la ricerca dell’innovazione, la valorizzazione della progettualità in ambito tecnologico-scientifico e lo studio di nuove opportunità attraverso l’utilizzo delle tecnologie.
I tre vincitori del concorso potranno utilizzare il marchio del Programma Ego per sviluppare davvero il proprio progetto di business. Le idee e i progetti dovranno rispondere a precisi requisiti: innovatività, attinenza al settore ICT, trasferibilità sul mercato dell’idea imprenditoriale, qualità e completezza del piano di marketing, credibilità e fattibilità del piano finanziario, capacità di implementare l’iniziativa di business presentata e rispondere ad un bisogno sociale.
Tra le aree tematiche maggiormente valutate dalla commissione giudicante l’education 2.0, e-collaboration aziendale, pubblica amministrazione digitale e sanità del futuro.
Il prossimo 15 giugno è la deadline fissata per la scadenza delle candidature. Per iscrivervi e sapere davvero tutto sul contest potete cliccare su http://www.fondazione-ericsson.org/ego.html .
Share

On maggio 6th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “Da progetto di business ad impresa”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus