registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Arreda il tuo loft virtuale

Sogni di emulare le opere di Philippe Stark? Di firmare progetti rivoluzionari come le Torri di Vetro di Renzo Piano? O di costruire intere città dal nulla come il celebre architetto inglese Norman Forster? Oggi puoi finalmente realizzare i tuoi desideri grazie a “The Sims”, il videogioco di simulazione della vita reale diventato un vero e proprio fenomeno planetario. Con “The Sims 3 Loft Stuff”, primo “stuff pack” (collezione di oggetti) della saga giunta al decimo anniversario, che viene lanciato in tutto il mondo in omaggio alla prossima edizione del Salone Internazionale del Mobile di Milano, infatti, gli oltre 125 milioni di giocatori hanno la possibilità di trasformare la casa del proprio Sim in uno spazio di design e all’ultima moda.
Ma questa è solo la punta dell’iceberg della febbre da design che sembra aver coinvolto gli appassionati di questo videogame. The Sims, infatti, compie dieci anni con oltre 28 milioni di pagine web dove scambiarsi consigli, idee, progetti. E proprio come nel mondo reale sono nati degli store online di enorme successo, gestiti da designer, progettisti e architetti che, ispirandosi al gotha del design mondiale, hanno creato oggetti d’arredamento, elettrodomestici, accessori, suppellettili e soprammobili: tutto il necessario per arredare la casa del proprio alter ego virtuale in perfetto stile moderno e di tendenza.
Dalle repliche di oggetti entrati nel mito come la Chez Long di Le Corbusier o la sedia Barcelona di Mies Van Der Rohe, alle vere e proprie clonazioni di oggetti d’arredo che hanno fatto la storia del design internazionale degli ultimi decenni, ora pronte a rivivere nel mondo parallelo dei Sims: è così possibile arredare il proprio loft con delle copie virtuali dei classici, come il leggendario divano a forma di bocca, frutto del genio di Gufram, per un tocco glam e sensuale ad una camera da letto, la famosa lampada da tavolo Castiglioni, per un salotto o uno studio che non passi inosservato, o un pezzo unico tratto dalla serie di lampade ‘Dattilo’ disegnate da Bruno Manari.
Share

On marzo 17th, 2010, posted in: Cool by
No Responses to “Arreda il tuo loft virtuale”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus