registration





Verrà spedita una password via e-mail.

X edizione Premio letteratura

Dieci anni di letteratura… in metropolitana.
Sono stati presentati l’altroieri, 15 giugno, i vincitori del concorso Subway, la manifestazione più amata dai giovani talenti desiderosi di realizzare i propri sogni nel cassetto. Diciotto scrittori, otto poeti e – per partnership con Copertine al tratto 13 illustratori vedranno le loro opere distribuite gratuitamente in tutta Italia, per un totale di oltre 5.000.000 copie, attraverso i famosi juke-box letterari.
La free press è iniziata ieri a Milano, dove nelle metro principali si troveranno fino al 7 luglio già 1.500.000 copie (circa 100 per titolo per una ricarica di più volte al giorno).
A occuparsi delle copertine dei libretti saranno i 13 illustratori, vincitori del concorso Copertine al tratto, a cui è stato riconosciuto anche il titolo di soci AI, ottenendo il diritto a una pagina personale sul sito per l’inserimento della propria biografia, 4 immagini, contatti e link preferiti.
 Tra i vincitori della letteratura e della poesia 2011 anche quest’anno ritornano due premi speciali: il primo, Università Iulm under19, conquistato da un giovanissimo autore non ancora ventenne, il secondo, 80 anni Atm, attribuito a un ragazzo del capoluogo lombardo che ha saputo esprimere al meglio lo spirito e la storia della città di Milano, di cui il servizio Atm è parte integrante.
Ma la collaborazione Subway letteratura e Atm non si ferma alla logistica e, a partire dal prossimo luglio, la manifestazione dedicata ai talenti esordienti di penna approderà anche nelle stazioni della metropolitana di Copenaghen, gestita dalla società Metro service.
L’obiettivo? Continuare a stimolare le nuove creatività letterarie, favorendo la crescita di una rete di interscambio culturale riservata ai giovani in vista dell’Expo 2015.

{mosimage}

Share

On giugno 17th, 2011, posted in: Campus Mix by
No Responses to “X edizione Premio letteratura”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus