registration





A password will be e-mailed to you.

Un gioco da bancari

Play station e simulazioni virtuali formato videogioco? Dimenticateli!
Oggi il game più all’avanguardia si gioca nel business. Il progetto si chiama «My bank 2007» e nasce da un’idea di Captha, società specializzata nel banking e nel finance.
L’iniziativa, aperta a studenti universitari e laureati con un’età massima di 32 anni, prevede la stesura di un piano di sviluppo per l’apertura di una filiale da parte di un gruppo bancario nazionale. Obiettivo del progetto, promuovere la diffusione della cultura finanziaria tra i giovani, favorendone l’ingresso nel mondo del lavoro.
I concorrenti dovranno cimentarsi nella realizzazione virtuale di un piano commerciale, di un piano organizzativo e di un conto economico di filiale.
I lavori migliori garantiranno la possibilità di svolgere uno stage presso la banca Antonveneta Abn Amro e di partecipare gratuitamente a un Executive master in Bank management.
Iscrizioni e svolgimento dei progetti avverranno tramite computer.
Le scadenze di consegna sono previste in data 7 maggio, la classifica dei vincitori verrà pubblicata sul sito di Captha il 22 maggio.
Che aspettate? Lavorare il banca, oggi, è un gioco da ragazzi!

Per iscriversi e per maggiori informazioni sull’iniziativa, cliccare sul sito: www.captha.it

Share

On febbraio 21st, 2007, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Un gioco da bancari”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus