registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Tradition into the future

L’Istituto Europeo di Design partecipa, accanto ai più importanti istituti milanesi di arti applicate, dalla moda al design, a “Taking the Tradition into the Future”, concorso che pone le sue basi sullo studio e sull’osservazione della figura poliedrica di Vivienne Westwood attraverso l’esposizione di Palazzo Reale.
Ai partecipanti è stato chiesto di raccontare quanto tradizione, cultura e territorio possano influenzare l’espressività contemporanea – così come profondamente ha dimostrato la moda Vivienne Westwood.
Gli studenti hanno potuto valersi di qualsiasi disciplina in grado di sviluppare ed esprimere la loro sensibilità individuale. Non solo il linguaggio dell’abbigliamento – anche la scrittura, il cinema, il video e l’installazione, la performance.
Belma Salihovic di IED Moda Lab e Carlo Di Paola di IED Arti Visive si sono aggiudicati il primo premio, con un’installazione consistente nella presentazione di un velo da sposa e nella proiezione di un video che documenta il progetto. Il video racconta l’incontro tra due donne, Belma, studentessa di 20 anni e Marina, una signora di 90 anni. Le vite di entrambe iniziano con una fuga dai loro paesi in guerra: la Bosnia, la Russia. Quando Marina mostra la foto del suo velo da sposa e ne racconta la storia, Belma comincia una ricerca che la porta a recuperare memoria della sua famiglia, delle sue tradizioni e trasforma la sua identità di progettista. La sintesi della ricerca è un nuovo velo.
Belma Salihovic, premiata dalla direzione creativa di Vivienne Westwood ltd, guidata dall’art director della maison Andreas Kronthaler, si aggiudica uno stage presso la sede creativa di VW a Londra, solitamente non accessibile a studenti provenienti da istituti italiani.
Tutti i lavori selezionati sono esposti nella mostra Taking the tradition into the future allestita presso lo spazio Flos di Corso Monforte 15 a Milano. Sarà aperta al pubblico dal 14 al 16 febbraio, dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.30, con ingresso libero.
Il percorso degli studenti partecipanti al progetto è stato condotto e supervisionato da Andrea Lissoni, storico dell’arte e curatore di diversi progetti contemporanei.

Share

On gennaio 15th, 2008, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Tradition into the future”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus