registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Test a Milano:

L’assistente fa il suo ingresso in aula, ordina il silenzio e distribuisce il test. Tre quesiti impossibili da risolvere, che scatenano il panico fra gli studenti del primo anno. I goliardi del Supremus Ordo Spadonis sono tornati in azione al politecnico di Milano con lo “scherzo alle matricole 2009”, filmato con una telecamera nascosta e pubblicato su You Tube. L’idea è semplice ma diabolica: uno studente, con la complicità del vero decente, sale in cattedra e consegna alle matricole un compito a sorpresa, verosimile ma dalla soluzione impossibile. Chi non riuscirà a risolverlo non potrà accedere al corso di fisica sperimentale di Ingegneria gestionale. Il goliarda recita la parte dell’assistente giovane e severo, impone il silenzio e con sarcasmo gela le timide obiezioni. Le reazioni degli studenti toccano diverse sfumature di stupore, rabbia e delusione. E i fogli restano bianchi. Alla fine, dopo dieci minuti di panico per le matricole, lo scherzo viene svelato e tutto si risolve con risate e applausi. Rispetto alla prima edizione (quella del 2008, on line su You Tube) i goliardi hanno raffinato le tecniche e sono ancora più credibili. Sempre con un chiaro obiettivo: dare un allegro benvenuto alle matricole e portare avanti la tradizione della goliardia, vecchia come le aule dell’ateneo.

Share

On ottobre 28th, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Test a Milano:”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus