registration





Verrà spedita una password via e-mail.

“Save the date”: Unifestival

Largo spazio agli studenti e ampio respiro alle nuove proposte culturali.
Ecco come è nato il progetto di Unifestival, il primo festival nazionale degli studenti universitari, che si terrà dal 18 al 20 maggio nel centro storico di Macerata.
 A lanciare l’idea è stato proprio il rappresentante degli studenti in Senato accademico, Marco Monaldi, con l’obiettivo di dare forma a un’ iniziativa culturale, che uscisse dalle mura universitarie e si rivolgesse anche ad attività e interessi legati al mondo dell’intrattenimento giovanile.
Tre giorni per un totale di 30 incontri, che spaziano dalle testimonianze alle presentazioni di libri, dai concerti agli spettacoli teatrali, dalle mostre agli aperitivi a tema.
Tutto organizzato a misura di studente, che potrà seguire l’evento che lo incuriosisce di più.
Tra gli ospiti attesi, Franco Califano, laureato honoris causa in filosofia all’Università di New York, Giulio Borrelli, ex direttore del Tg1, e Davide Carlucci, giornalista di Repubblica, che presenteranno i loro saggi.
Non mancherà l’appuntamento per gli appassionati di teatro e musica: in scena “La commedia dell’arte: comici e rivoluzionari” della compagnia dei Piaceri, accompagnata dalla lezione-concerto su Gustav Mahler, con il patrocinato del Forum austriaco culturale di Roma, e seguita dalla mostra di due giovani artisti.
E, per concludere in grande, venerdì in programma la notte bianca: doppio concerto di eccezione, con l’esibizione del duo delle cantanti vincitrici di Musicultura 2010, aperitivi speciali a tema, proposti dai bar del centro storico, ed esposizione di toghe accademiche nelle vetrine dei negozi, che hanno aderito al festival.
Una reunion a cui sono invitati tutti gli studenti, per  partecipare all’inaugurazione del loro evento e confermare l’appoggio a iniziative culturali, che accomunino città, giovani, tradizioni, creatività e patrimonio artistico.

{mosimage}

Share

On maggio 18th, 2011, posted in: Campus Mix by
No Responses to ““Save the date”: Unifestival”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus