registration





A password will be e-mailed to you.

Quelli che… il balon

Ci sono zone d’Italia in cui giocare a pallone non sempre equivale al calcio.
Ci sono zone, tra il Piemonte e la Liguria, in cui il vento berlinese post-mondiale sembra non soffiare, e quando in dialetto si parla di “balon” si pensa alla pallapugno. Sport di strada, antico e strettamente legato alle tradizioni della gente, il “balon” sopravvive, anzi, rivive, grazie al capolavoro di Alessandro Cocito.
Il popolo del balon, questo è il titolo della pellicola diretta dal regista torinese, racconta la vicenda di Paolo Danna, campione d’Italia 2005 di pallapugno e dei suoi antagonisti, in una fotografia sul significato del praticare uno sport così singolare ai giorni nostri, ma non solo. Il film raccoglie infatti stralci di grandi sfide del passato e la rivalutazione di un’altra disciplina, la pantalera, che come il balon rappresentava l’unico svago degli abitanti delle campagne piemontesi.

Il popolo del balon verrà presentato nella serata di venerdì 26 gennaio al Cinema Massimo di Torino: due saranno le proiezioni, alle 20.30 (ingresso ad inviti) e alle 22.30 (ingresso libero).

Share

On gennaio 19th, 2007, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Quelli che… il balon”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus