registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Musica indipendente: la riscoperta del dialetto

Controsensi del dialetto: sono sempre più numerosi i giovani che sostengono di non conoscere quello della propria città, ma, secondo il Mei (Meeting delle etichette musicali indipendenti), la canzone italiana dialettale sta vivendo una nuova giovinezza.
Proprio il Mei ha recentemente indetto un sondaggio sull’argomento: qual è la canzone in dialetto che piace di più, realizzata negli ultimi vent’anni dalla scena indipendente italiana?
Gli iscritti alla Newsletter Mei hanno votato e la canzone vincitrice è risultata Curre curre guagliò dei napoletani 99 Posse (nella foto), brano del 1993 reso celebre dal film Sud di Gabriele Salvatores del quale era colonna sonora.
Al secondo posto Pin Floi dei Pitura Freska, al terzo, Soma la Macia dei Mau Mau e, al quarto, 40 pass del lombardo Davide Van de Sfroos.
L’intera classifica è visibile sui siti http://www.audiocoop.it e http://www.meiweb.it.
Secondo il Mei, la nuova scena musicale indipendente degli ultimi vent’anni è caratterizzata dalla riscoperta di dialetti e nuovi incroci linguistici e sarebbe opportuno dare più spazio alla canzone dialettale in radio e tv, tutelandola e, perch

Share

On agosto 28th, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Musica indipendente: la riscoperta del dialetto”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus