registration





A password will be e-mailed to you.

Musica di confine

Il sound dei giovani di Gorizia. Ma anche una cornice di arte, video, cinema e immagini.
Tutto questo è Pixxel music, sezione del festival trasfrontaliero Pixxel point che nella giornata di mercoledì 29 novembre si snoderà tra il Cinema Vittoria e il Fly club della città isontina: organizzato dalle associazioni culturali Lucide e Prospettive in collaborazione con l’Università di Udine e con il Kulturni dom Nova Gorica, l’evento presenterà le performance artistiche degli studenti friulani. Alle 10, spazio al cinema, con una serie di video mixati e musicati dagli studenti universitari coinvolti nel progetto sotto l’occhio vigile di Alessandro Marotto, docente di storia del cinema presso Uniud; nel pomeriggio, professori, critici e giornalisti italiani e sloveni si alterneranno in una curiosa analisi delle nuove tendenze giovanili, dal video spot al bastard pop, dalla fuck television al gaming for art.
E da mezzanotte, tutti al Fly club, dove dj e vj set di spicco produrranno esperienze di visual music recuperando e attualizzando quello che quotidianamente viviamo nei club di tutto il mondo.

Per maggiori informazioni sulla manifestazione: www.pixxelmusic.com

Share

On novembre 23rd, 2006, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Musica di confine”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus