registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Milano: apre il centro di documentazione sui mestieri d

È aperto al pubblico dal 21 settembre, presso la Città dei Mestieri e delle Professioni di via Soderini 24, a Milano,il nuovo Centro di Documentazione sui Mestieri d’Arte, curato dalla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, organizzazione no profit attiva dal 1995 nell’ambito della promozione di iniziative culturali, scientifiche e divulgative finalizzate a conservare e tramandare la tradizione dell’artigianato artistico e a far conoscere le sue forme più nuove, ancora sconosciute.
Si tratta di una grande opportunità per gli studenti d’arte, così come per i semplici appassionati: questo nuovo servizio, infatti, co-finanziato dalla Regione Lombardia nell’ambito delle Politiche Giovanili, mette a disposizione gratuitamente oltre 300 volumi e periodici (ma il fondo verrà via via arricchito) suddivisi secondo le cinque categorie dell’artigianato artistico: mestieri d’arte, design, moda, enogastronomia e spettacolo.
Il Centro sarà accessibile dal lunedì al giovedì, dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 16 e il venerdì dalle 9.30 alle 13, mentre il catalogo, organizzato in un database molto pratico e completo (le schede visualizzano riferimenti, collocazione e abstract dell’opera) è consultabile al sito http://www.cittadeimestieri.milano.it
“Siamo onorati e orgogliosi di aver collaborato con le istituzioni, fornendo il nostro contributo alla realizzazione del Centro di Documentazione sui mestieri d’arte,“ dichiara Franco Cologni, Presidente dell’omonima fondazione. “Riteniamo che il nuovo servizio darà un impulso fondamentale alla circolazione presso il grande pubblico e i giovani in particolare, del ricchissimo patrimonio di saperi relativi ai mestieri d’arte.”
Share

On settembre 23rd, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Milano: apre il centro di documentazione sui mestieri d”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus