registration





A password will be e-mailed to you.

L’arte di Antonello da Messina rivive a Roma

Obiettivo, riconfermarsi.
Dopo gli oltre 3000 visitatori al giorno e i crismi ricevuti dall’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi in occasione dell’ultima mostra al Palazzo delle Scuderie del Quirinale, l’Assocazione culturale “Antonello da Messina di Roma” vuole rifare il botto.
In collaborazione con l’Università di Messina e con il Comune peloritano, nei giorni 10 e 11 giugno prossimi è stata organizzata presso la Basilica di S. Maria degli Angeli, sede della mostra permanente dei dipinti di Antonello Da Messina, una manifestazione artistica dal titolo “DaMessinaRoma”.
Obiettivo della minirassegna è mettere a confronto la Messina artistica di ieri e quella di oggi, partendo dalla figura del grande pittore che rivoluzionò l’arte del rinascimento, con un incontro-dibattito (sabato 10 ore 17) tra illustri studiosi coordinati dal giornalista Sergio Di Giacomo dove, tra l’altro, verrà messa a confronto la mostra di Antonello di Messina del 1953 (di cui verrà proiettato un raro documentario dell’epoca) e quella che si tiene alle Scuderie del Quirinale.

La manifestazione si caratterizza per la contaminazione di momenti culturali, con eventi quali la proiezione del documentario integrale  dedicato al grande attore e regista messinese Adolfo Celi nel ventennale della morte e diretto dal figlio Leonardo (sabato 10 giugno ore 21), una tavola rotonda tra scrittori e poeti di origine siciliana (domenica 11 ore 17, con nomi prestigiosi), per la prima volta riuniti per discutere sul fascino millenario del topos letterario dello Stretto di Messina, sulla loro formazione siciliana e sui diversi itinerari letterari. Gran finale, domenica 11 alle ore 21, con la proiezione di Cenere, capolavoro del 1916 tratto dal romanzo di Grazia Deledda diretto dal divo del cinema muto Febo Mari, attore e autore messinese, e interpretato dalla divina Eleonora Duse, alla sua unica apparizione sul grande schermo.

Share

On maggio 24th, 2006, posted in: Campus Mix by
No Responses to “L’arte di Antonello da Messina rivive a Roma”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus