registration





A password will be e-mailed to you.

La Settima arte

Con il Dams dell’Ateneo friulano a Gorizia alla (ri)scoperta dei film cult che hanno fatto la storia della cinematografia mondiale del Novecento e del secolo che stiamo vivendo. Da “Ombre rosse” di Ford a “Sin city” di Rodriguez e Miller, nei “venerdì per cinefili” organizzati dal corso di laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo – sezioni Cinema e Spettacolo – dell’Università di Udine, gli appassionati della Settima arte potranno trovare immagini che hanno fatto sognare ad occhi aperti generazioni e generazioni di spettatori. Per proseguire nella strada già tracciata di un rapporto fecondo e vivace con il territorio di cui è espressione, l’Ateneo friulano, infatti, ha deciso di aprire anche al pubblico goriziano le proiezioni organizzate per gli studenti che frequentano i corsi di Storia e critica del cinema e di Storia del cinema muto. Sugli schermi della sede Dams di piazza Vittoria nel capoluogo isontino, ogni venerdì fino a maggio (in tre fasce di programmazione: dalle 13 alle 15 e dalle 15 alle 17 al Cinema Vittoria e dalle 17 alle 19 nell’Aula bianca del Palazzo del cinema) gli spettatori potranno fare così un lungo viaggio nella storia della settima arte, dal 1910 al 2005, attraverso pellicole memorabili.

Le visioni dei singoli film saranno accompagnate dalle introduzioni curate dai dottorandi di cinema del corso di laurea in Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo dell’Università di Udine a Gorizia. Il calendario completo degli appuntamenti è disponibile nella mediateca Dams del Palazzo del cinema di piazza Vittoria.       

Share

On marzo 16th, 2006, posted in: Campus Mix by
No Responses to “La Settima arte”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus