registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La salvezza sta nel fusillo

Il lavoro? Un periodaccio, c’è chi lo cerca e non lo trova, chi ce l’ha, ma lo perde. Tra questi il protagonista del libro Liberabile, romanzo d’esordio di Cinzia Leone, autrice di fumetti e giornalista. Il lui del libro, edito da Bompiani, è un cinquantenne, un disegnatore industriale specializzato in viti, che sta attraversando la sua età di mezzo, che può essere molto cattiva, soprattutto se contemporaneamente ti abbandonano tua moglie e il tuo datore di lavoro. Il protagonista decide però che questa sua nuova condizione, disoccupato in cerca di seconda chance, non la deve sapere nessuno e inizia una girandola di bugie e identità fasulle. Diventa così un compratore di case. Finto, naturalmente (e chi ce li ha totmila euro per acquistare l’attico, il villino, il capannone?), tanto nessun agente immobiliare ti chiede per prima cosa il conto in banca. Inizia da qui una girandola di incontri, di situazioni e di guai. Inevitabili. Finch

Share

On gennaio 12th, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “La salvezza sta nel fusillo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus