registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La musica si fa in quattro

Sei musicista, cantante, cantautore o membro di una band? Allora non perdere l’occasione di partecipare al Tour music fest 2010 che quest’anno si fa in quattro: quattro categorie in gara, tour per i vincitori in quattro nazioni europee, quattro concerti live nelle maggiori piazze italiane e soprattutto quattro etichette discografiche che arricchiranno la rosa dei premi, mettendo in palio ben quattro contratti discografici.
Il più grande contest italiano della musica emergente insomma non si ferma e anzi cresce con partner di rilievo, con Radio Lattemiele, Match Music, la tv diretta da Morgan, Rusty Record, Gem Record, Alfa Music e CNI, e con l’introduzione di un nuovo premio interamente dedicato a chi suona: il Premio Miglior Musicista.
Quattro categorie dunque: Original band, Interpreti e Cover band, Cantautori, Musicisti.
Se il Tour Music Fest e’ sempre stato aperto a tutte le proposte infatti, dal pop al cantautorato, dal metal allo ska, dal rock al crossover, passando per l’elettronica e il reggae, quest’anno il gioco si fa piu’ grande, andando a coinvolgere le etichette discografiche specializzate sui diversi generi, per dare una possibilità a tutti, senza pregiudizi e limiti di gusto. Tra i premi per i vincitori delle varie categorie una borsa di studio presso la VMS Italia, una al Cet di Mogol, produzione Video Clip qualità MTV, tour italiano ed europeo di concerti assegnati da Mogol, presidente di giuria, e dagli altri componenti della ormai stranota commissione artistica: Loretta Martinez, Luca Pitteri, Rusty Record, Radio Lattemiele, Giampaolo Rosselli, Franco Fasano, Sandro Comini, Robert Steiner e tanti altri.
Per quanto riguarda il Premio Discografia, in collaborazione con la Rusty Record, Gem Records, CNI music e Alfa Music, assegneranno ben quattro contratti discografici, e non mancherà il Premio Videoclip, che ha visto nelle edizioni precedenti protagonista tra gli altri Jacopo Ratini vincitore Tour Music Fest 2008 con “Studiare, lavoro, pensione e poi muoio” prodotto dal Tour Music Fest, quest’anno al Festival di Sanremo.
Mentre i vincitori delle scorse edizioni riscuotono i primi successi, la quarta edizione del festival della musica emergente piu’ noto d’Italia si apre ufficialmente per trovare e dare spazio alle nuove leve 2010.
Informazioni e iscrizioni: www.tourmusicfest.it

Share

On gennaio 18th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “La musica si fa in quattro”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus