registration





Verrà spedita una password via e-mail.

InformAction: libert

Cosa bolle in pentola per i giovani under 35, cosa li attende nel futuro? E come l’informazione può aiutare i giovani a pensare al futuro? Per riflettere su tutta questa serie di domande, AIESEC Torino in collaborazione con Thinking Pot, il meeting studentesco europeo che si svolgerà a Torino dall’8 al 12 settembre 2010, propone un workshop per i giovani under 35 che parteciperanno all’evento nel capoluogo subalpino. L’incontro, intitolato “"InformAction: libertà, informazione, futuro", previsto presso il Politecnico di Torino (corso Duca degli Abruzzi, 24 – Torino) per giovedì 9 settembre 2010 (dalle 15.00), vuole rappresentare un’occasione di approfondimento critico, ma anche di scambio di idee, un momento di incontro e di confronto per i giovani sul tema della libertà d’informazione. Una proposta di dialogo, dunque, con giornalisti, docenti e professionisti del settore che vede il comitato AIESEC di Torino impegnato a creare un’occasione di dibattito su di un tema di sicuro impatto sulla società, di oggi e di domani. Attraverso una sequenza di interventi articolati, esperti del settore della comunicazione e studenti universitari provenienti da tutto il mondo potranno riflettere insieme sull’argomento, con l’obbiettivo di rendere i giovani di oggi cittadini pienamente consapevoli dei loro diritti, compreso quello all’informazione. Interverranno al workshop: Marco Bardazzi (La Stampa) che introdurrà l’intervento parlando dell’evoluzione dell’informazione, della sua credibilità e dell’attendibilità delle fonti informative, Elisabetta Palici di Suni (docente di diritto costituzionale comparato all’Università degli Studi di Torino), che proseguirà il discorso attraverso un approfondimento della disciplina sulla libertà dell’informazione in prospettiva comparata, in particolare in Paesi quali l’Inghilterra, gli Stati Uniti d’America, la Germania e l’Italia. Anche l’analisi dei media in chiave storico comparata sarà al centro dell’intervento di Paolo Gerbaudo, dell’University of Middlesex (London), con particolare focus anche sul rapporto tra libertà di informazione e partecipazione dei cittadini nella comunità. L’aspetto di partecipazione della cittadinanza attraverso social network sarà anche al centro dell’intervento di Donata Columbro del CISV attraverso una particolare attenzione dedicata al tema del giornalismo partecipativo e delle "novità" del web 2.0 nel campo dell’informazione. Per partecipare al workshop di giovedì 9 settembre (dalle ore 15,00) al Politecnico di Torino (Corso Duca degli Abruzzi, 24) è necessario iscriversi gratuitamente al sito: www.thinkingpot.eu. Info: Sito-web: www.aiesec.org/italy/torino
Share

On settembre 7th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “InformAction: libert”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus