registration





A password will be e-mailed to you.

Il Monastero dei lunghi coltelli

Ritorna Barney Thomson, il barbiere di Glasgow già “killer per caso” de La Bottega degli errori (Kowalski, 2006).

Le sue avventure riprendono dal punto esatto in cui si erano interrotte nel primo volume, cioè dal ritrovamento del cadavere di Chris Porter; la narrazione inizia però in medias res, cioè trascorsi alcuni mesi da quell’evento ed è tramite rapidi flash-back che scopriamo cosa sia accaduto nel frattempo: Barney il barbiere è stato accusato di tutti gli omicidi e si dà per questo alla fuga, abbandonando la sua piovosissima città per ritirarsi in un convento del gelido nord della Scozia: stavolta è la neve il tratto ambientale dominante.

Edito da Kowalski, “Il Monastero dei Lunghi Coltelli” è in libreria dal prossimo 24 gennaio, al prezzo consigliato di 16 euro. Non lasciatevelo sfuggire…

Share

On gennaio 10th, 2008, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Il Monastero dei lunghi coltelli”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus