registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il futurismo

Nell’ambito delle iniziative per le celebrazioni del centenario, a partire da venerdì 23 Ottobre l’Università Suor Orsola Benincasa promuove un seminario di studi e due mostre sul tema. In particolare, il seminario I Futurismi italiani e l’immaginario della Nazione: letteratura, arti visive, comunicazione si terrà il 23 ed il 24 ottobre all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (Sala Villani) con la partecipazione di autorevoli studiosi, tra i quali il Giuseppe Galasso, Walter Pedullà, presidente del Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario del manifesto futurista, Emma Giammattei, Pietro Frassica della Princeton University e Pasquale Scialò (per il programma cliccare qui). La prima sessione del seminario è dedicata ai rapporti del Futurismo con le diverse espressioni artistiche e le moderne forme di comunicazione, la seconda, mette in luce alcune interpretazioni regionali e individuali del Movimento. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare i primi risultati dello studio dell’Archivio Gherardo Marone, custodito presso la Biblioteca Nazionale di Napoli. In contemporanea, la mostra Archivi del Futurismo. Ritratti dall’Archivio Marone, a cura di Silvia Zoppi Garampi e con l’ideazione multimediale di Marina Vergiani verrà inaugurata venerdì 23 Ottobre alle ore 19.30 al Pan – Palazzo delle Arti Napoli dove resterà in esposizione fino al 23 Novembre, con lo scopo di mostrare momenti salienti della presenza letteraria e artistica del Futurismo nel Mezzogiorno. Sempre venerdì 23 Ottobre alle 20.30 avrà luogo un’installazione e azione teatrale a cura di Francesco Saponaro con Giovanna Giuliani e Marco de Notaris. Infine, la mostra Corrente del Golfo. Parisio e Roehrssen futuristi a Napoli verrà inaugurata sabato 24 ottobre alle ore 17.30 nel Museo dell’Opera dell’Università Suor Orsola Benincasa e resterà aperta fino al 23 gennaio 2010. La mostra accoglie opere d’arte provenienti dall’Archivio Fotografico di Giulio Parisio, uno dei più importanti per la storia della fotografia futurista italiana, e dalla pregevole collezione privata di Guglielmo Roehrssen, ultimo rappresentante del futurismo partenopeo. Per capire meglio i diversi momenti della storia italiana, anche attraverso l’arte.

Share

On ottobre 23rd, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Il futurismo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus