registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Hic 2011: trionfa la Polonia

Nemmeno l’edizione 2001, ha sorriso ai colori italiani. Dopo che l’anno scorso a trionfare furono i ragazzi tedeschi, sabato 9 aprile si è conclusa a Berlino la finale internazionale del concorso per studenti “Henkel Innovation Challenge”. Tra i migliori team provenienti da 18 Paesi, 14 europei e, per la prima volta, 4 della regione Asia-Pacifico, è stato la squadra polacca ad avere la meglio.
Bucato pronto in un istante, in modo silenzioso e completamente ecologico, lasciando i capi appesi nell’armadio in una sorta di portabiti, il concetto di detersivo del futuro proposto da Anna Szarecka e Anna Szpot della Warsaw School of Economics: le due studentesse si sono aggiudicate il primo premio presentando l’idea più innovativa per un prodotto da commercializzare nel 2050 con il brand Henkel.
Le due vincitrici dell’Hic 2011 riceveranno un biglietto per un viaggio intorno al mondo, oltre a dei voucher per un valore di 1.000 euro. Henkel ha inoltre invitato i primi tre team classificati, provenienti da Polonia, Francia e Turchia, presso la sede di Düsseldorf per incontrare Kasper Rorsted, CEO di Henkel.
Il team Italiano proveniente dall’università Bocconi, "Rainbow Girl", che ha ideato un detersivo colorante per tessuti, il Vernel Colouring Gems che con l’impiego di soli 5 ml d’acqua, tinge e lava i capi di abbigliamento in 20 secondi, rendendoli asciutti e pronti per essere indossati nella nuova colorazione dopo un’attesa di 2 minuti, è rientrato nel gruppo delle sei migliori idee di prodotto che si sono sfidate nella finalissima. Ma non ha avuto accesso al podio.
Poco male, ci sarà modo per rifarsi. L’edizione 2012 è già in cantiere. Per saperne di più, visitate il sito ufficiale della manifestazione, cliccando qui.

Share

On aprile 15th, 2011, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Hic 2011: trionfa la Polonia”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus