registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Gli scritti di Pirandello in scena

Quattordici appuntamenti in tutto per celebrare il genio artistico e letterario di Luigi Pirandello. E’ il ricco menù che propone il Festival Nazionale Luigi Pirandello – sotto l’alto Patronato del Presidente della Repubblica – giunto quest’anno alla quarta edizione, grazie alla determinazione del suo creatore, il regista Giulio Graglia, che ha deciso di portare avanti il progetto.
Ho una grande possibilità” racconta Graglia, “quella di offrire un Festival di alto livello che per mia assoluta volontà assume anche la connotazione di incubatore. Spazio ai giovani ma con criterio, dato che viene data la possibilità a compagnie come i Benandanti, Crub, No-name/Psycho-si, di interpretare la filosofia del drammaturgo siciliano, inserendo anche testi che apparentemente avrebbero poco in comune, sempre però mantenendo alto il livello di recitazione e drammaturgia.”
Questo lo spirito con cui si aprirà il Festival che si svolge dal 12 al 25 luglio. Oltre agli spettacoli torinesi, al teatro Gobetti, le recite faranno una tappa anche a Coazze ( in provincia di Torino) a chiusura della kermesse. Perch

Share

On giugno 28th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Gli scritti di Pirandello in scena”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus