registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Gli incontri (anche streaming) del CentroNEXA

Gli esperti dell’ analisi economica sostengono che tutte le volte che alcune persone s’incontrano per dibattere di un progetto, già solo per questo stesso fatto “creano ricchezza”: ricchezza in termini di progetti ma anche di visioni (del mondo) o di strategie per il futuro. E che tutto questo sia vero per NEXA – il Centro su Internet e Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) – centro di ricerca indipendente che studia da diversi punti di vista le varie componenti di Internet ( http://nexa.polito.it) è documentato dai suoi output, le idee, cioè, che produce e di cui dibatte con cadenza ricorrente. Infatti, durante i “mercoledì di NEXA”, che si tengono ogni 2° mercoledì del mese alle ore 18 presso la sua sede di Corso Trento 21 a Torino (proprio di fronte al PoliTO), il Centro di ricerca apre le porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet, ma anche a semplici appassionati e cittadini. Il ciclo di incontri intende approfondire, con un linguaggio preciso ma divulgativo, i temi legati al web e al suo sempre più ricco mondo: motori di ricerca, Creative Commons, social networks, open source/software libero, neutralità della rete, libertà di espressione, privacy, file sharing e molto altro. Proprio oggi, mercoledì 9 giugno (alle 18.00) avrà luogo un incontro sul tema “Public sector information” (da cui l’acronimo "PSI"), la raccolta – cioè – di prodigiose quantità di informazioni da parte della Pubblica Amministrazione. A volte tali informazioni sono il risultato primario dell’attività di un amministrazione: pensiamo al catasto. In altri casi, invece, i dati sono prodotti come “effetto collaterale” dello svolgimento di altre attività: si pensi alla banca dati dei tempi di percorrenza medi dei mezzi pubblici in una grande città. E se negli USA l’Amministrazione Obama, con uno dei suoi primi atti, ha disposto la creazione del portale integrato www.data.gov ( il governo britannico ne ha seguito l’esempio dando vita al sito www.data.gov.uk) da pochi giorni anche la Regione Piemonte ha lanciato ( col supporto di NEXA) il portale per il riutilizzo dei dati pubblici piemontesi ( http://www.dati.piemonte.it) che sarà proprio al centro del dibattito di stasera: Federico Morando (Centro NEXA) e Raimondo Iemma (Fondazione Rosselli) prenderanno spunto dal lancio del portale piemontese per dialogare con il co-direttore prof. Juan Carlos De Martin, i fellows e lo staff del Centro NEXA. L’incontro puo’ essere seguito anche via streaming (tutte le info al sito: http://nexa.polito.it/mercoledi-21). Cosa aspettarsi, del resto, da un Centro che vuole pensare e progettare il futuro?
Share

On giugno 9th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Gli incontri (anche streaming) del CentroNEXA”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus