registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Corso Superiore di Arti Visive

Ventidue giorni immersi nell’arte. Anche quest’anno la Fondazione Antonio Ratti dà vita al Corso Superiore di Arti Visive: giunto alla sua XV edizione, il corso (gratuito) è aperto a venti giovani artisti di tutte le nazionalità, selezionati da una commissione scientifica. Il titolo dell’edizione 2009 è Siamo capaci di far piovere ma nessuno ce l’ha mai chiesto; le date da segnare in rosso sul calendario sono tutti i giorni dall’1 al 22 luglio prossimi; il luogo è Como e in particolare lo Spazio San Francesco; il “visiting professor” (ovvero colui che – in sostanza – “guiderà” l’intero corso) è Walid Raad, artista internazionale e docente, che vive tra Beirut e New York.
Il periodo didattico sarà suddiviso tra conferenze di artisti, critici ed esponenti di discipline diverse, seminari teorici dei curatori interni e dei relatori ospiti e un’attività quotidiana in forma di workshop a fianco del “visiting professor”. Parte integrante del corso sono la progettazione della pubblicazione che lo documenta e un progetto espositivo che scaturisce dall’esperienza del workshop. Con Walid Raad i giovani artisti del CSAV si confronteranno su opere, scritti e concetti relativi a episodi di estrema violenza fisica, psicologica e non solo. In particolare, si approfondiranno le premesse filosofiche, storiche, politiche, economiche e formali alla base dei progetti artistici di Raad come The Atlas Group (vedi il sito).

Il bando di selezione per il CSAV è già attivo e scade il 10 marzo 2009

La domanda di partecipazione

Share

On febbraio 11th, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Corso Superiore di Arti Visive”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus