registration





A password will be e-mailed to you.

California dreaming

Il mito americano pare davvero intramontabile.
Nel 2006, per il settimo anno di fila, gli Usa hanno registrato nei loro campus la presenza di più di mezzo milione di studenti stranieri: 560 mila, per la precisione, distribuiti nelle università di tutto il paese.
Al primo posto sul podio dei cosiddetti «international students»  quest’anno c’è l’India, che con i suoi 76 mila iscritti è riuscita a rubare il primato agli studenti cinesi, secondi con 62 mila presenze.
A seguire, nella classifica dei giovani americani per adozione, la Corea del sud e il Giappone, la Turchia, la Colombia, il Pakistan e la Malaysia.
Ma quali le mete più ambite? Le statistiche rivelano che il premio per l’ateneo più richiesto è da assegnare alla University of Southern California di Los Angeles, che conta la presenza di più di 7 mila stranieri tra i suoi iscritti, seguita a ruota dalle sedi di New York, del Texas e del Michigan.
Che a dettare le cifre della continua affluenza negli atenei americani sia l’evidente competenza in materia d’ingegneria, management e informatica, di gran lunga gli ambiti prediletti dagli studenti in corsa per un posto nei campus, o il fascino del famoso «sogno Californiano», i numeri parlano chiaro: anche quest’anno il primo posto spetta alle università made in Usa.

E per darvi un’idea di quello che il mondo universitario americano ha da offrire, eccovi qualche sito utile in cui curiosare:

University of Southern California: www.usc.edu
New York University: www.nyu.edu
University of Texas: www.utexas.edu
Columbia University: http://www.columbia.edu

 

Share

On gennaio 12th, 2007, posted in: Campus Mix by
No Responses to “California dreaming”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus